Cooperazione, questa sconosciuta

In una campagna elettorale come sempre improntata più alla diffamazione dell’avversario che ad una chiara e netta presentazione di un concreto programma, un elemento comune attraversa trasversalmente e tristemente tutti gli schieramenti: la totale mancanza del benché minimo cenno alla cooperazione internazionale. In un mondo come il nostro, globale ed interdipendente, è illogico e addirittura ridicolo non dare ascolto alle istanze di equità, sostenibilità, diritti, solidarietà, interculturalità, che sorgono quotidianamente. Ed è ingiusto e sciocco ignorare una realtà feconda ed in fermento come quella della cooperazione, fatta di gente zelante e preparata, di persone che credono ancora in qualcosa e per questo pronte a lottare. Le principali ONG italiane hanno lanciato e sottoscritto un appello diretto ai candidati premier: in dieci punti chiedono che venga data maggiore attualità e dignità alla cooperazione italiana, attraverso la creazione di un alto referente politico, una riforma legislativa, un più effettivo coordinamento nazionale ed internazionale, la rimozione di barriere fiscali e, naturalmente, una più ingente destinazione di fondi ai progetti di cooperazione allo sviluppo, piuttosto che agli armamenti. Ci auguriamo fortemente che tale appello non resti inascoltato. 

Di seguito, la versione integrale del documento e l’elenco delle ONG firmatarie:

Appello elezioni 2013

Annunci

Informazioni su Ti

"Si comienzas cambiando tú, ya estas cambiando el mundo.."
Questa voce è stata pubblicata in 365puntidivista, Cooperazione, Elezioni politiche, Italia e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...