Mr. Obama e le donne

Il suo è stato un discorso commovente. Il discorso di un uomo che parla a tutti, di un vero leader. Un discorso sull’uguaglianza, sui diritti e doveri di ogni cittadino americano, senza distinzione di razza, sesso, stato sociale e condizione economica.

E’ di questi giorni la notizia che anche le donne dell’esercito americano saranno schierate in “prima linea” nelle guerre che combattono in tutto il mondo. Ed è altrettanto di attualità la formazione di uno staff presidenziale tutto al maschile. Ci chiediamo: come si conciliano questi due provvedimenti? C’è chi sostiene che l’attuale staff della Casa Bianca sia il frutto di una naturale selezione meritocratica. In questo caso, ci domandiamo: è possibile che a tale selezione non sia sopravvissuta neanche una donna?

Annunci

Informazioni su 365

E’ uno spazio poliedrico ed aperto, una piattaforma di scambi e di legami, una valvola di libero sfogo. Almeno un post al giorno, sugli argomenti più vari e disparati; molteplici mezzi espressivi; collaborazioni trasversali.
Questa voce è stata pubblicata in 365puntidivista, Estero, USA e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...