Appunti di viaggio_parte seconda

Ripartiti, ci dirigiamo verso l’estrema punta meridionale della Trinacria. Ci accoglie il bianco faro di Portopalo di Capopassero; il paesino è semplice, quasi spoglio, a pianta regolare, con edifici piuttosto bassi. Le strade sono ripide: percorrendo in auto le erte salite e discese, tiriamo in ballo scherzosamente San Francisco. A dispetto dell’essenzialità del centro abitato, la natura che ci si presenta è impressionante e meravigliosa. In questo angolo di Sicilia si incontrano e si fondono Mar Mediterraneo e Mar Ionio, in un tripudio di colori e trasparenze; dicono che nelle giornate  più limpide, all’ora del tramonto, sia possibile distinguere chiaramente la linea di separazione/incontro dei due mari. I due isolotti – l’isola di Capopassero e quella delle Correnti – si stagliano in quella vastità con i loro ruderi e la loro vegetazione selvaggia. È un luogo dal fascino palpabile: ci troviamo nel punto più a sud del nostro paese; tendendo bene l’orecchio sembra quasi di sentire il canto di un muezzin che dalla dirimpettaia terra tunisina chiama i fedeli alla preghiera. Ed è inevitabile pensare ai barconi carichi di disperate aspettative, che incontrano sul loro vacillante cammino questo spigolo di terra come prima e talvolta ultima meta. Ma Capopassero rappresenta per noi anche un ottimo appoggio per scoprire le meraviglie del Val di Noto. Stavolta sono i capolavori umani a farla da padrone: ci lasciamo stupire ed ammaliare dagli splendori barocchi di Noto e Scicli.

©AdM

©AdM

Lo sfarzo dei palazzi e delle chiese seicentesche è imponente; è impossibile non rimanere abbagliati da un tale fasto. Visitiamo entrambe le cittadine di sera e si rivela la scelta migliore, poiché l’uso sapiente dell’illuminazione conferisce agli edifici e alle strade un fascino ancora maggiore. E’ così che termina il nostro tour siciliano: tra mattinate di florida natura e serate di arte grandiosa.

Annunci

Informazioni su Ti

"Si comienzas cambiando tú, ya estas cambiando el mundo.."
Questa voce è stata pubblicata in 365puntidivista, Italia, Viaggi e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...