Coerenza a tutti i costi

Cari parlamentari del Movimento 5 Stelle,

logo M5S_qla coerenza è una bella cosa: rara, seria, esemplare. E se ne sente un gran bisogno ai giorni nostri. Ma confina pericolosamente con l’ottusità quando la si utilizza con cieca testardaggine, sorda ostinazione, futile rigidità. Concedere la fiducia “in bianco” è un atto sicuramente pericoloso, azzardato, forse penoso. Richiede coraggio, comporta responsabilità, esige talvolta sacrificio. Eppure è un gesto alla base della formazione di qualsiasi governo. Anche qualora si trattasse di un governo 5 Stelle le parti opposte dovrebbero concedervi fiducia “alla cieca”; basandosi, certo, sul programma da voi presentato in campagna elettorale (come qualsiasi altro partito, del resto), ma senza conoscervi, senza sapere cosa realmente realizzerete e come lo farete. E’ un atto di fede: difficile, rischioso, ma necessario. Voi non ve la sentite. Eppure non vi fate gli stessi scrupoli nel lasciare spazio all’ipotesi di un governo PD-PDL, che probabilmente ricreerebbe le stesse logiche perverse per le quali siete scesi in campo e che combattete; oppure ve la sentite di rimandare questo confuso paese al voto, lasciandolo ancora per mesi senza governo ed in balia della crisi, rischiando la vittoria della peggiore delle parti, nonché un possibile netto ridimensionamento dello stesso successo da voi ottenuto. Insomma, senza esitazione decidete di sprecare l’occasione di agire come responsabile e risoluta forza di opposizione e tutto ciò in nome di una tirannica coerenza. O forse, dovremmo dire, per paura di perdere la faccia davanti ai vostri elettori. Ma ecco che anche voi incorrete nel classico e reiterato errore dei vostri detestati concorrenti: sottovalutare e sottostimare gli italiani. Un elettore intelligente non scambierà una scelta assennata per  incoerenza. Vi siete presentati come i paladini della democrazia partecipata, gente come noi finalmente in grado di contare qualcosa. Eppure oggi vi coprite gli occhi e le orecchie con le mani; solo la bocca resta scoperta per gridare: “Siamo coerenti!”.

Annunci

Informazioni su Ti

"Si comienzas cambiando tú, ya estas cambiando el mundo.."
Questa voce è stata pubblicata in 365puntidivista, Elezioni politiche, Italia e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Coerenza a tutti i costi

  1. loscalzo1979 ha detto:

    Sta succedendo quello che ho sempre pensato: se una volta in parlamento continuano a comportarsi come se fossero nei loro forummini personali, non concluderanno una mazza, ma si troveranno fuori da qualsiasi possibilità di fare qualcosa, se non fare le “belle statuine”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...