LA FABBRICA DEI SOGNI

Salve cinefili e non! Un altro venerdì è arrivato e ciò significa che è giunto il momento di consigliare un altro film da visionare per il fine settimana.

Con le temperature un pò più alte e con l’estate ormai vicina, cosa c’è di meglio che una pellicola “fresca” sotto 365 punti di vista? Questa volta non parliamo di un grande classico, ma di un film uscito nelle sale italiane ad aprile e forse poco pubblicizzato. Stiamo parlando di “Nella Casa”, diretto da François Ozon.

Il film è ambientato in una cittadina della Francia, dove un professore di letteratura e fallito scrittore Germain (Fabrice Luchini) riconosce nel suo alunno Claude (Ernst Umhauer) un potenziale futuro narratore. Questa scoperta viene fuori grazie ad un tema scritto dal ragazzo ambientato nella casa di un suo caro amico. La descrizione degli spazi, della famiglia e delle situazioni avviene in modo così intrigante da spingere il professore ad incentivarne la continuazione. In questo modo Germain verrà catapultato nella narrazione di un racconto-realtà senza fine.

Una tragi-commedia dal gusto piccante che non smette di intrigare lo spettatore-lettore, che assiste alla creazione narrativa della storia e dei personaggi e ne resta assolutamente colpito, come in un libro.

Un assoluto piccolo capolavoro in cui l’arte cinematografica viene riavvicinata, come in origine, alla letteratura: si assiste infatti ad un vero processo di elaborazione di un racconto in cui lo scrittore si emoziona, si concentra, perde la pazienza e ricomincia a scrivere, fino a trovare la giusta ispirazione. L’originalità di questa pellicola risiede nella capacità di concepire il cinema nella sua intermedialità non solo con altre forme d’arte (come è questo il caso della letteratura) ma anche con la realtà: fino alla fine lo spettatore dubiterà della reale o fittizia esistenza dei personaggi. Esisteranno realmente? Saranno le immagini e le parole a guidarvi o a…Confondervi, in uno stile che già Hitchcock ci aveva suggerito ne “La finestra sul cortile”.

Dunque, se non l’avete visto, non perdete altro tempo e buona visione!

Image

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 365puntidivista e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...