Vi auguriamo un buon proseguimento di serata con i programmi di…

Scrivo in data 02/10/2013, ore 16:03.

Sono letteralmente disgustato.

Questo Paese è FINITO, AFFONDATO, MORTO, e a casa mia, come nelle case di tutti gli italiani, si parla di spread (e prima come facevate a vivere senza sapere nulla dello spread?); “Com’è che il M5S non vuole le preferenze?” perché lo dice un giornalista RAI alla radio ripetendo le parole del disonorevole Letta che ha votato contro la mozione di un suo collega del PD, Giachetti, che chiedeva il ritorno al Mattarellum, mozione votata dallo stesso Giachetti, assieme a SEL e M5S e ignorando che il M5S ha ripresentato in Parlamento la proposta di legge “Parlamento Pulito”, promossa nel 2007 con 350 mila firme e che chiedeva: re-introduzione della preferenza, limite di due mandati in tutto in politica e incandidabilità dei condannati in via definitiva per qualsiasi reato; passa per la crème de la crème una Concita de Gregorio, che diventa un “nuovo” volto della TV pubblica italiana “perché? anche questa è raccomandata?” (detto con aria del tipo “non te ne va bene una”), infatti ha “solo” diretto il giornale del PD (L’Unità) per 4 anni, e lavora per la debenedettiana La Repubblica che adesso appoggia Renzi, il Berlusconi del (prossimo) futuro. Inoltre ci ricordiamo la De Gregorio difendere a spada tratta la Idem, l’ex-ministro che evadeva l’IMU e con una bella palestra abusiva in casa.

Insomma, quello che è chiaro è che contro lo strapotere della disinformazione che passa attraverso la tv, la radio e i giornali, il M5S non può fare NULLA.

Tutti a concentrarsi sulle scelte del delinquente pregiudicato per frode fiscale, quando si esulta per la fiducia a Letta dei vari sgherri di oggi e, a quanto pare, del domani. Esultano tutti: da Giovanardi a Epifani, da Lupi a Franceschini, etc etc etc. Esulta in particolare l’elettorato del PD. Sempre gli stessi nomi, sempre le stesse facce. Mi fanno ribollire il sangue.

Sono stanco di questi nomi, sono stanco di questa gente, e ho deciso che, come ho fatto per diversi anni (diciamo dal 2007/2008 a poco prima delle politiche di febbraio 2013), non voglio più saperne di politica e giornali che non siano “La Gazzetta dello Sport” e cose simili. Via anche qualsiasi seguito sui social network.

Quindi continuerò a scrivere su questo blog ogni sabato, o a postare dei video che ritengo interessanti, ma basta con la politica. La politica torna in soffitta, per quanto mi riguarda.

Ho trovato la mia dimensione elettorale, con i suoi pro e i suoi contro, ne sono felice, anche perché finalmente qualcuno va in Parlamento e dice quello io vorrei dire in faccia a questa gente e fa ciò per cui è stata eletta, mantiene le promesse e la parola data. Mi ero allontanato dalla politica per questa ragione, ora me ne allontano perché disgustato dai “tifosi” dei partiti che non valutano le azioni dei propri eletti, né quello che hanno promesso in campagna elettorale, ma che poi hanno sistematicamente disatteso, portando questo Paese allo SFACELO PIU’ TOTALE.

No, valutano con il tubo catodico ficcato dritto nel cervello.

FOTTETEVI VOI E LA TELEVISIONE! VI DOVETE FOTTERE! CREPERETE ABBRACCIANDO IL TELEVISORE!

La TV ha vinto e gli italiani hanno perso.

A noi, alle “future generazioni”, toccherà fare le valige.

Di nuovo.

Annunci

Informazioni su yakumo

O mi si ama o mi si odia.
Questa voce è stata pubblicata in 365puntidivista e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Vi auguriamo un buon proseguimento di serata con i programmi di…

  1. lucadic67 ha detto:

    Abbiamo molto in comune:lo schifo per la politica attuale e i politici.La casta ha avuto il coraggio e la forza di annebbiarci le idee proprie,facendoci scivolare in una terra di nessuno.Dove il nessuno siamo noi elettori che,seppur votando,non ci esprimiamo per colpa del porcellum o di alleanze tra ladri.Io spero che tu possa invece scrivere della politica,non regalondo a loro,i politici,un’alzabandiera tua personale di colore bianco,con scritto sopra:ho perso,avete vinto voi.Dai dammi una mano con i tuoi post a capire se c’e’ spazio ancora per noi e per il nostro futuro.Ti abbraccio Luca.

  2. yakumo ha detto:

    lucadic67, ti ringrazio per questo commento. io non ho alcuna intenzione di arrendermi, ma sono sinceramente stanco. ho bisogno di serenità, non di farmi il sangue amaro e per questa ragione con la politica ho chiuso. voterò con convinzione M5S, ma basta sangue amaro. gli italiani sono liberi di castrarsi da soli.

  3. loscalzo1979 ha detto:

    Non so io non riesco a vedere tutta questa sconfitta, ci siamo riusciti a rialzarci e ci rialzeremo anche stavolta, abbiamo sempre dato il meglio di noi nei momenti di grandi crisi.
    Per la risposta non sono un comico (oggi più critico che comico) prestato alla politica (ma quando gliel’ha chiesto il prestito la politica?) e il “suo” movimento (ricordiamoci: critichiamo apertamente chi SI CREA I PARTITI A PERSONAM e poi esaltiamo uno che se l’è fatto? insomma non torna molto), la risposta arriverà dalla politica dei partiti, che nel bene o nel male si stanno rinnovando nei loro interni….l’importante sarà sapere votare bene la persona giusta (non volevo dire volto) che sappia ridare una spinta al Motore Italia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...