LA FABBRICA DEI SOGNI

Buongiorno e benvenuti ad un altro appuntamento del venerdì!

Oggi voglio parlarvi di un film d’animazione uscito nelle sale italiane solo nel 2009 anche se venne realizzato già nel 1988 in Giappone dal grande Hayao Miyazaki: Il mio vicino Totoro.

Questa piccola perla del cinema “animato” narra la vicenda di un padre e due bambine che si trasferiscono in campagna nel Giappone degli anni Cinquanta.

Il padre, professore universitario, racconta alle figlie di spiriti del bosco che proteggono le case e le bambine lasciano spazio alla loro fantasia…Ma sarà solo immaginazione?

Una pellicola concepita per bambini ha tanto da raccontare anche agli adulti: la storia di una famiglia dove la fantasia diventa un punto di fondamentale slancio vitale, per alleviare un dolore nascosto.

Personaggi ben scritti e una storia tenera e a tratti inquietante, dove spiriti e folletti si nascondono non solo nei boschi, quanto nelle menti dei personaggi che ritrovano il conforto perduto.

Miyazaki gioca con la fantasia delle bambine, ma fino alla fine il filo realtà-immaginazione resterà ben teso senza spezzarsi a favore di nessuna.

Totoro rappresenta la chiave dei sogni, quella parte spesso dimenticata da tutti e che riesce a conquistare lo spettatore con tenerezza.

Un film al di là dei sogni, in cui una bambina insegue un folletto e cade in una sorta di burrone dove scoprirà un mondo “meraviglioso”: tutto ciò ricorda senza dubbio la madre delle favole dove il folletto in questione era, come no, un “bianconiglio”.

Consigliatissima ad un pubblico adulto e non.

Buona visione!

il-mio-vicino-totoro-img-pesca

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 365puntidivista. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...