MARTEDILIBRI

E se esistesse un sistema per vincere sempre a blackjack senza barare?

E se un gruppo di studenti del MIT (Massachussets Institute of Technology) di Boston avessero scoperto tale sistema?

Basandosi sulla testimonianza di uno di essi, l’autore Ben Mezrich nel libro: Blackjack Club edito in Italia da Mondadori, racconta di come, negli anni novanta, questi ragazzi tra un esame e una birra al pub sotto casa, hanno vinto “legalmente” più di tre milioni di dollari giocando ogni settimana ingenti somme di denaro a Las Vegas, fin quando i casinò non cominciarono a tramare la loro vendetta.

Una storia che i padroni di Las Vegas non avrebbero certo voluto veder pubblicata. Una storia dalla quale è stato tratto anche un film con protagonisti Laurence Fishbourne e Kevin Spacey. In sostanza un ottimo libro alla fine del quale vedrete con occhi diversi gli assi, i re e le regine che affollano le carte francesi.

Ben Mezrich, scrittore e giornalista, è laureato ad Harvard. Blackjack club, suo primo romanzo, è stato un vero e proprio bestseller internazionale, tradotto in dodici lingue e con vendite che hanno superato il milione e mezzo di copie. Altro suo romanzo di grande successo è stato: Miliardari per caso, in cui racconta la storia del fondatore di Facebook e dal quale David Fincher ha tratto il film: The social network.

blackjack club

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 365puntidivista e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...